Abruzzo Winter Race 2022, una manifestazione con i “fiocchi”… di neve!!!

Abruzzo Winter Race 2022

Abruzzo Winter Race 2022

Archiviata con successo la seconda edizione dell’Abruzzo Winter Race, manifestazione organizzata dall’Abruzzo Drivers Club e iscritta al calendario ASI.

L’evento, che si è svolto il 26 e 27 febbraio, ha soddisfatto tutte le aspettative dei circa 40 equipaggi provenienti da tutta Italia. Presenti i marchi più prestigiosi del motorismo storico come Fiat, Lancia, Porsche, Maserati, Austin Healey, Mini e Saab, solo per citarne alcuni.

Quest’anno, l’Abruzzo Winter Race è stata caratterizzata dal fattore NEVE che ha reso ancora più affascinante e divertente la manifestazione, esaltando le doti di guida dei Driver presenti, visibilmente contenti e felici di poter guidare le proprie vetture d’epoca con queste condizioni metereologiche.

GiĂ  dalle prime ore della mattina di sabato 26 febbraio, ad Avezzano, cittĂ  di partenza dell’evento, i fiocchi di neve scendevano in abbondanza e ricoprivano tutte le vetture parcheggiate in Piazza Risorgimento in attesa della partenza.

Abruzzo Winter Race 2022

Nessun partecipante si è fatto prendere dal panico e dopo una breve pulita al parabrezza e un controllo ad acqua e olio, alle ore 11:00, puntuali come orologi svizzeri, sono partiti alla scoperta dell’entroterra abruzzese e per affrontare i “tubi” dislocati lungo la strada.

Il percorso del primo giorno ha attraversato luoghi e paesi caratteristici come Raiano e Capestrano, ma il passaggio sulle famose Svolte di Popoli (rese celebri dalla 1000 Miglia del 1955 ) durante una piccola “tempesta” di neve, rimarrà nella memoria di tutti.

La giornata di sabato si è conclusa con l’arrivo all’Aeroporto dei Parchi – posizionato a circa 6 km dall’Aquila, cittĂ  che ha ospitato gli equipaggi per il pernottamento – per affrontare le ultime prove di regolaritĂ , apparentemente “semplici”, ma che invece sono risultate essere tecniche e rese ancora piĂą impegnative grazie alla presenza del buio e di un forte vento.

Domenica 27, fortunatamente, la neve ha lasciato spazio al sole rendendo così la giornata piacevole e con una temperatura più mite.

La kermesse motoristica si è messa in moto alle 9:00 da L’Aquila per far ritorno ad Avezzano, attraversando nuovi comuni abruzzesi, come Rocca di Mezzo e borghi come Ovindoli e nuove strade innevate, immerse nella natura.

Felice Graziani, Patron della manifestazione, durante il pranzo finale, ha espresso la propria  soddisfazione per la riuscita di questa edizione e soprattutto per la presenza di numerosi giovani. Un segnale estremamente positivo che sottolinea ancora una volta come le nuove generazioni siano sempre più presenti nel mondo dell’automobilismo storico.

Proprio un equipaggio “young”, composto da Nicola e Marta Alessandrelli, fratello e sorella, a bordo di una fiammante Innocenti Mini Cooper del 1968, si è aggiudicato il gradino più alto del podio dimostrando così di essere non solo grandi appassionati di auto d’epoca ma anche bravi regolaristi.

Secondo posto per Ticchioni su Alfa Romeo GT1300 Junior mentre Corona su Lancia Fulvia Montecarlo, conquista il terzo posto.

Presente per tutta la durata della manifestazione Adrenaline24h, con due macchine media dedicate alle riprese video.

Tutte le registrazioni, saranno oggetto di un servizio TV che sarà trasmesso venerdì 4 marzo alle ore 22:55 su Gentleman Driver TV, in onda su Sky Sport canale 229 MS Motortv, Tivùsat canale 55 e Digitale Terrestre canale 402 MS Sport in TUTTA ITALIA.

Abruzzo Winter Race sarĂ  trasmesso anche su ASI World a partire dal 7 marzo, ore 20:45, sempre su Sky Sport canale 229 MS Motortv, TivĂąsat canale 55 e Digitale Terrestre canale 402 MS Sport in TUTTA ITALIA.

Abruzzo Winter Race 2022

PHOTOGALLERY

Credit: Adrenaline24h

Questo slideshow richiede JavaScript.

Leave a Reply

Translate »