RM Sotheby’s accetta i pagamenti in criptovaluta tramite Bitpay

RM Sotheby’s

RM Sotheby’s

Le criptovalute potranno essere utilizzate per acquistare i veicoli messi all’asta da RM Sotheby’s

Sicuramente una scelta strategica da parte di RM Sotheby’s, che ha scelto di accettare questo tipo di valuta in modo da ampliare i propri clienti e approcciare ad un nuovo mercato sicuramente trasversale e che guarda al futuro.

La criptovaluta, tra cui la più celebre è il Bitcoin, negli ultimi anni, è sempre più utilizzata per effettuare investimenti. Si sta ritagliando un ruolo da protagonista nel panorama finanziario odierno ed è per questo motivo che ultimamente, diverse persone, ma anche aziende, scelgono questo tipo di valuta.

RM Sotheby’s ha iniziato ad accettare le criptovalute dal 19 novembre, quando si è svolta l’asta della Guikas Collection, che comprendeva 75 delle migliori auto da corsa e stradali, ed è stato possibile comprare le vetture tramite Bitpay

La partnership tra RM Sotheby’s e Bitpay segue uno stesso accordo raggiunto in precedenza da Mecum Auctions, protagonista nello stesso settore, che accetta criptovalute dalla scorsa primavera.

Bitpay consente alle aziende di accettare risorse come BTC, BCH, DOGE, ETH, LTC, WBTC, insieme a stablecoin come BUSD, DAI, GUSD, USDP e USDC.

Leave a Reply

Translate »