Alpine Day Italia 2021… un evento che entrerà nella storia!!!

Alpine Day

Alpine Day

Si è concluso domenica 18 luglio il primo Alpine Day Italia, evento motoristico organizzato da Adrenaline24h e Alpine Centre Italia.

La manifestazione, caratterizzata da un corso di guida sportiva,  ha preso il via nella mattinata con l’arrivo dei 35 partecipanti presso l’Autodromo di Modena, completamente riservato per l’occasione, dove hanno completato le varie procedure di accredito e ritirato la goodie bag, contente numerosi gadget messi a disposizione da Alpine.

Ad accogliere gli appassionati del marchio Dieppe, lo staff  di Adrenaline24h e tutta la direzione di Alpine Centre Italia che hanno fornito subito le prime indicazione circa lo svolgimento della manifestazione ai concorrenti, tra i quali erano presenti molti giovani desiderosi di scoprire il modo Alpine e visibilmente impazienti di scendere in pista e provare le 6 fiammanti A110, schierate davanti ai Box.

Terminate le fasi di registrazione, nei locali dell’autodromo, si è svolta la lezione teorica di guida sportiva, per illustrare alcune delle informazioni e tecniche di base necessarie a tutti coloro che si apprestano ad affrontare la pista per la prima volta.

Il vero clou dell’Alpine Day è stato quando gli iscritti hanno indossato casco e guanti e si sono lanciati, in tutta sicurezza, sulla pista a bordo delle A110, coadiuvati dai piloti di Adrenaline24h, che grazie alla loro esperienza, professionalità e disponibilità hanno fornito consigli e suggerimenti utili per sfruttare al meglio tutte le peculiarità e le prestazioni dell’auto all’interno di un circuito.

Ad ogni partecipante, inizialmente, era stato assegnato un trasponder, strumento elettronico capace di rilevare i tempi di ogni singolo giro sul tracciato dell’autodromo, che ha permesso di verificare se gli insegnamenti degli istruttori di Adrenaline24h fossero stati appresi e messi in atto.

Il risultato è stato estremamente positivo. Tutti hanno migliorato il proprio tempo, giro dopo giro, evidenziando così che le nozioni spiegate in “aula” e all’interno dell’abitacolo, sono state utili e assolutamente apprezzate.

Gli abbracci, i sorrisi e le strette di mano a fine giornata hanno dimostrato che questo format ha funzionato e ha lasciato sicuramente un ricordo indelebile nel cuore dei presenti.

Alpine Day

Una giornata dunque passata all’insegna della passione per il marchio francese e della sportività che si è conclusa nel pomeriggio con la consegna a tutti i presenti, di un attestato di partecipazione e con la foto di rito in pista con la promessa di rivedersi tutti quanti alla seconda edizione dell’Alpine Day.

Da sottolineare la presenza a questo primo Alpine Day Italia di alcuni importanti personaggi del motorismo come Luca Bergamaschi e Marco Marani di Mantova Corse, organizzatori del Gran Premio Nuvolari che quest’anno si svolgerà dal 16 al 19 settembre, e Matteo Trinchero A.D di Trinchero srl.  

Un ringraziamento speciale va a Lavor, leader mondiale nel settore della produzione di macchinari per la pulizia dal 1975, che per l’occasione ha offerto un servizio di sanificazione dedicato alle Alpine A110 in modo tale da garantire il rispetto dei protocolli e delle norme da applicare in questi specifici eventi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Leave a Reply

Translate »