Stirling Moss, una carriera che inizia il 9 di maggio

Stirling Moss su Cooper 500

Striling Moss

Un pilota dalla carriera leggendaria, iniziata nella giornata di oggi del 1948.

 Stirling Craufurd Moss è nato a West Kensington, quartiere di Londra, il 17 settembre 1929. Figlio di un pilota che pochi anni prima ha corso addirittura la 500 Miglia di Indianapolis, Moss sarà protagonista di una carriera incredibile, conclusasi lo scorso anno con la scomparsa alla veneranda età di 90 anni.

Di Moss si ricorda tutto, dall’esordio in Formula 1 alle imprese epiche alla Mille Miglia. Resterà famoso come il “Re senza corona” o “il più grande pilota a non aver mai vinto il mondiale di Formula 1”. Terminerà la sua carriera agonistica nella prima metà degli Anni Sessanta dopo aver collezionato oltre 200 partecipazioni tra GP, gare Turismo e qualche sconfinamento persino nei Rally. Si dedicherà poi ad appuntamenti rievocativi, ma non lascerà mai davvero il mondo dell’automobilismo internazionale.

Stirling Moss su Cooper 500

Pochi però ricordano il suo debutto nel mondo delle corse, al volante di una Cooper 500. Moss sarà tra i primissimi clienti di John Cooper; uno di quelli che, credendo nel talento del connazionale, gli permetterà di crescere nella fase più delicata della sua carriera. Con la Cooper Moss correrà in circuito e in salita, giusto il tempo necessario per farsi notare. A soli 3 anni dal debutto, lo ritroveremo già schierato in Formula 1. Debutto che avvenne esattamente oggi, 9 maggio, del 1948. Siamo ad una cronoscalata a Prescott, Inghilterra. Un evento sponsorizzato dal Bugatti Owners Club.

 

Stirling Moss su Mercedes alla Mille Miglia

Leave a Reply

Translate »