Auto e Moto d’Epoca 2020 ospita le “Moto dei Miti”!!!

Il Salone padovano celebra la collezione di moto sportive di Genesio Bevilacqua e i successi dell’Althea Racing nella mostra “L’uomo che ha sconfitto i giganti”.

La Suzuki RG 500 XR 40 di Lucchinelli, le Ducati GP06 LC di Capirossi e GP07 CS di Casey Stoner Campioni del Mondo, la Ducati 1098 F08 Australian Flag di Troy Bayliss, moto Campione del Mondo del 2008 e protagonista dell’addio alle corse del pilota australiano.

La collezione delle “Moto dei Miti” di Genesio Bevilacqua è tale da far commuovere i più esperti tra gli appassionati e, nel 2020, farà il suo ingresso trionfale ad Auto e Moto d’Epoca con circa 20 modelli eccezionali e unici, raccolti nella mostra “L’uomo che ha sconfitto i giganti”.

La storia è quella dell’Althea Racing, scuderia indipendente che ha saputo tenere testa alle più grandi case motociclistiche laureandosi per cinque volte Campione del Mondo nella categoria Superbike e Superstock. La mostra è inserita nella rassegna “il coraggio di sognare” che celebra, a Padova, l’inventiva e la passione italiana nella storia e nel mondo dei motori.

Per scoprire tutte le informazioni sul salone: www.autoemotodepoca.com

Ph: Auto e Moto d’Epoca

Leave a Reply

Translate »