Coronavirus, il messaggio del Presidente FIVA agli appassionati

Mentre il Covid-19 inizia a toccare in maniera più seria diversi altri stati europei, in Italia dovremmo essere vicini al picco massimo di diffusione dei contagi.

Nel pomeriggio di ieri si è fatta sentire anche la FIVA, Fédération Internationale des Véhicules Anciens che, a firma del suo Presidente Tiddo Bresters, ha diffuso ai club un comunicato riguardante l’emergenza in atto, rilanciando, tra le altre cose, la raccolta fondi promossa da ASI e ANCI, coordinata dalla Cabina di Regia “Benessere Italia” della Presidenza del Consiglio dei Ministri e patrocinata proprio da FIVA.

Lo riportiamo integralmente, tradotto e in originale.

” La crisi del COVID-19 è ora una pandemia, che sembra avere un impatto su quasi tutti, in tutto il mondo. Il nostro pensiero va ai parenti delle vittime del Coronavirus e a coloro che sono gravemente malati, in qualsiasi paese. Molti eventi, tra cui fiere importanti, vengono annullati o rinviati. Possiamo immaginare la delusione che questo rappresenti per i club, gli organizzatori e i partecipanti, oltre a tutti i danni materiali subiti. La nostra Commissione Eventi ha già inviato un messaggio ai membri e agli organizzatori sulle conseguenze per gli eventi FIVA: https://urly.it/34wmf

La crisi avrà conseguenze vaste e imprevedibili per il mondo dei veicoli. Vi preghiamo di monitorare l’impatto della crisi COVID-19 su voi stessi, i vostri associati e l’intero movimento dei veicoli storici nel vostro paese, e informateci attivamente nelle prossime settimane su aspetti come:

  • L’organizzazione di eventi, in qualità di club o di professionisti.
  • Le conseguenze per le imprese nel settore dei veicoli storici, e se le stesse rientrano nel campo di applicazione di qualsiasi programma di compensazione finanziaria offerto dai governi per mitigare l’impatto economico negativo.

Ma anche: se siete coinvolti in qualsiasi iniziativa di beneficenza a sostegno della lotta contro COVIID-19, come ASI, il nostro ANF, promuove: http://www.asifed.it/17106-2/17106/

Invitiamo anche i nostri soci professionisti a condividere con noi le sfide che stanno affrontando. Le informazioni fornite verranno utilizzate per determinare se e come possiamo fornire sostegno durante la crisi, e contribuiranno inoltre ad adattare la nostra strategia per il momento in cui, si spera, la crisi sarà finita e la società inizierà a funzionare di nuovo normalmente. Qualunque cosa accada dopo,  i nostri veicoli storici sopravviveranno a questa crisi, così come la nostra passione.

Nel frattempo, desideriamo sinceramente che voi rimaniate sani e al sicuro. Vi preghiamo di seguire questo consiglio da parte del Presidente dell’ANF della Repubblica Popolare Cinese: “In base all’esperienza cinese, voi e le vostre famiglie dovete restare a casa. È la scelta più sicura. Poiché il virus è pervasivo, qualsiasi svista può portare al disastro”.

Per maggiori informazioni sul COVID19: https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

Con i migliori saluti e restate al sicuro.”

 

Tiddo Bresters

 FIVA President

on behalf of the FIVA General Committee

Dear Members,

The COVID-19 crisis is now a pandemic, which seems to have an impact on almost every one across the Globe. Our thoughts are with the relatives of the victims of the Coronavirus and with those who are seriously ill, in whatever country. Many events, including important fairs, are being cancelled, or postponed. We can imagine what a disappointment this must be for the clubs, organizers and participants, apart from all material damage incurred. Our Events Commission has already sent a message to members and organizers about the consequences for FIVA events https://urly.it/34wmf

The crisis will have wider unpredictable consequences for the historical vehicle world. Please monitor the impact of the COVID-19 crisis on yourselves, your members and the entire historic vehicle movement in your country, and inform us actively in the coming weeks about aspects like:

  • The organization of events, by clubs or by professionals.
  • The consequences for businesses in the historic vehicle sector, and if they are in scope of any financial compensation program being offered by governments to mitigate the negative economic impact.

But also: whether you are involved in any charity initiative in support of the fight against COVIID-19, like ASI, our ANF, promotes, see http://www.asifed.it/17106-2/17106/

We also invite our professional members to share with us the challenges they are facing. The insight you provide will be used to determine if and how we can give support during the crisis. It will also help to adapt our strategy for the time when, hopefully, the crisis is over and society will start to function again normally.

Whatever happens next, be sure our historic vehicles will survive this crisis, and so will our passion.

In the meantime, we sincerely wish that you remain safe and healthy. Please take this wise advice from Mr. Zong, the President of our ANF in the People’s Republic of China: “According to China’s experience, you and your family must stay at home. This is the safest. Because the virus is pervasive, any oversight can lead to disaster”.

For more information on the COVID19: https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

Best Regards and Stay Safe,

 

Tiddo Bresters

FIVA President

on behalf of the FIVA General Committee

Leave a Reply

Translate »