Al MAUTO – Museo dell’Automobile di Torino, è esposta la Lancia Aurelia restaurata da Bontà Classic Garage

La splendida Lancia Aurelia B20S VI serie del 1957, di proprietà del MAUTO, oggetto di una attività di restauro di parte della meccanica, da Bontà Classic Garage di Viterbo, è esposta all’interno della mostra “Lancia Aurelia 1950 – 2020. Un mito senza tempo”.

Una grande soddisfazione per l’azienda che conferma la sua grande abilità e professionalità nella riparazione e restauro di auto storiche, acquisite in più di 60 anni di attività.

Bontà Classic Garage, grazie alla ricca dotazione di strumenti, attrezzature presenti in sede e ad uno staff di professionisti specializzati, non solo ha revisionato la Lancia Aurelia esposta in mostra, ma ha addirittura realizzato da zero alcune parti meccaniche e ricambi, partendo dal pezzo danneggiando e riprogettandolo.

Essere fornitori, poter restaurare pezzi storici, auto che hanno fatto la storia del motorismo è una grande attestazione della preparazione e dell’altissimo livello tecnico di Bontà Classic Garage, ma abbiamo voluto dare qualcosa anche noi in cambio al mondo delle auto d’epoca – dichiara Gianluca BontàCi sembra giusto dare il nostro contributo come sponsor affinché, anche le generazioni più giovani, possano avere la possibilità di scoprire il fascino senza tempo delle vetture del passato”.

La mostra “Lancia Aurelia 1950 – 2020. Un mito senza tempo”, visibile fino al 3 maggio 2020, celebra i 70 anni della Lancia Aurelia attraverso uno straordinario percorso espositivo che racconta, con il contributo di 18 esemplari d’eccezione – di serie e fuoriserie – l’evoluzione del modello presentato per la prima volta al pubblico proprio a Torino nel 1950 che risulta essere tra i più moderni e raffinati della produzione italiana del dopoguerra, simbolo della straordinaria crescita economica della penisola in quel periodo.

Già a partire da quella prima apparizione, grazie al fortunato sodalizio creativo e stilistico con Battista Pinin Farina, la Lancia Aurelia si impone agli occhi di tutto il mondo come espressione di pura eleganza, ispirata a un ideale di levigata sobrietà.

Una vettura “da città”, le cui linee sportive accolgono un motore e una meccanica che la rendono altamente prestazionale anche in gara. L’Aurelia ottiene infatti straordinarie affermazioni nelle più importanti gare dell’epoca: Mille Miglia, Targa Florio, Giro di Sicilia, 24 Ore di Le Mans, Coppa d’Oro delle Dolomiti, e altre ancora.

Di seguito potrete trovare i link agli articoli che parlano di Bontà Classic Garage e del suo restauro.

www.tusciaweb.eu

ruoteclassiche.quattroruote.it

motori.quotidiano.net

www.newspettacolo.com

www.automobilsport.com

www.motorionline.com

www.kaleidosweb.com

www.motoristorici.it

 

Leave a Reply

Translate »