Nuova avventura per la Fiat 124 portacolori di ASI e VAMS

La Fiat 124 Spider del 1971, protagonista della Pechino-Parigi 2019 con i colori dell’ASI e del Club VAMS di Varese, è pronta a partecipare al Southern Cross Safari 2020

Una nuova avventura che si svolgerà dal 15 febbraio al 5 marzo e attraverserà Kenya e Tanzania. L’equipaggio formato da Enrico Paggi e Federica Mascetti e come sempre portacolori dell’ASI e VAMS,  affronterà un percorso di oltre 3.600 chilometri con partenza da Watamu e tappe che riscopriranno le piste del famoso East African Safari Rally. L’equipaggio attraverserà anche 9 parchi naturali, vedrà il Kilimangiaro e il  Lodge Hotel, dove nel 1952 alla Principessa Elisabetta di Inghilterra, in visita di Stato in Kenya fu annunciato che al suo ritorno in Patria, sarebbe stata incoronata come Regina Elisabetta II.

L’auto rappresenterà anche il Comitato Maria Letizia Verga, per diffondere il nome di questa eccellenza italiana che ha raggiunto in questi anni più del 90% di successo nella cura della leucemia infantile.

Enrico Paggi, Federica Mascetti e la Fiat 124 Spider – soprannominata “PePa” per la sua partecipazione alla Pechino-Parigi – saranno l’unica compagine italiana insieme ad equipaggi provenienti da Inghilterra, Belgio, Germania, Danimarca, Olanda, Svizzera e Stati Uniti. Il patrocinio dell’Automotoclub Storico Italiano in questi particolari “long distance rally” internazionali contribuisce a far conoscere la Federazione e il motorismo storico tricolore in tutto il mondo.

Leave a Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: