Marco Polo Silk Road..un raid alla scoperta dell’ estremo oriente a bordo delle auto storiche

Durante Milano AutoClassica 2019, ASI (Automotoclub Storico Italiano) e FCCC (Federation of Classic Car China), hanno ufficialmente siglato l’accordo di collaborazione per l’organizzazione del “Marco Polo Silk Road”

Allo stand di ASI, dove è avvenuta la firma, alla presenza di un pubblico numeroso, Wu Zheng, Tan Bo e Juan Simoni, rispettivamente presidente, vice presidente e referente italiano della FCC China, insieme ad Alberto Scuro, Presidente di ASI e a Marco Rodda, responsabile rapporti esteri di ASI, hanno illustrato in anteprima assoluta, il programma della manifestazione e gli obiettivi dell’iniziativa.

La prima edizione della Marco Polo Silk Road si terrà nel 2020, più precisamente dal 18 Settembre al 30 Ottobre, ed è stato ideata per celebrare i 50 anni dei rapporti diplomatici tra Italia e Cina.

Sarà un viaggio “on the road” da affrontare con vetture storiche prodotte fino al 1990, e avrà una connotazione culturale, di promozione e sviluppo, al fine di offrire una imperdibile opportunità per le aziende che vorranno partecipare all’evento in modo tale da avviare o consolidare la presenza dei propri rappresentanti in un ambito istituzionale.

“Siamo molto contenti che la Federazione cinese abbia visto in ASI il partner ideale per concretizzare questa iniziativa – ha sottolineato Alberto Scuro, presidente dell’Automotoclub Storico Italiano – e da parte nostra abbiamo riunito le figure più esperte e preparate per sfruttare al meglio questa importante apertura verso l’Oriente. All’ombra della Grande Muraglia, infatti, sta crescendo sempre di più la passione per i veicoli storici, ma mancano quasi del tutto le competenze culturali e tecniche per impostare le fondamenta di un settore del tutto nuovo in quel Paese. Siamo sicuri che questo viaggio sulla Via della seta sarà solo il primo passo di una nuova, grande avventura di ASI in campo culturale e nei rapporti internazionali per esportare il made in Italy motoristico”.

Verranno a tal scopo, organizzate degli incontri istituzionali denominate “Serata Italia”, durante le quali, alla presenza di rappresentanti delle Ambasciate Italiane, Cinesi e dei paesi che ospitano la manifestazione, si svolgeranno delle tavole rotonde che avranno lo scopo di promuovere l’avvio di nuove partnership tra aziende e istituzioni.

Gli equipaggi, ammessi saranno massimo 20, partiranno dall’Italia da Venezia, e lungo un percorso di circa 13.000 KM da percorrere in 43 giorni, attraverso Croazia, Serbia, Bulgaria, Turchia, Georgia, Russia, Kazakistan, Uzbekistan, Kirghizistan giungeranno a Xi’an in Cina, dove circa duemila anni …

Sarà peraltro prevista, data la durata dell’evento, la possibilità di alternare più equipaggi alla guida, al fine di far vivere l’evento a più appassionati.

Nei prossimi giorni verranno comunicate le quote d’iscrizioni e le relative modalità, in caso vogliate avere maggiori informazioni potete inviare una mail a : info@adrenaline24h.com

GUARDATE IL VIDEO TRAILER!!!!

Leave a Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: