Milano AutoClassica: Lo stand di ASI protagonista della seconda giornata!!!

Oggi Milano AutoClassica 2019 è entrata nel vivo. Tanti i visitatori che hanno riempito i Padiglioni 18 e 22 della Fiera di Milano Rho e in modo particolare lo Stand di Asi

Alle 9:15 di questa mattina, l’ingresso del PAD 18 era pieno di appassionati e curiosi che erano in attesa di poter entrare e ammirare le splendide auto esposte che, durante tutta la giornata, sono state oggetto di foto, selfie e riprese.

Grande interesse ha suscitato il programma proposto ASI nel suo Stand, al quale sono intervenuti personalità di rilievo del motorismo storico come ad il nuovo Presidente FIVA Tiddo Bresters, alla sua prima uscita ufficiale, solo per citarne uno.

Tutto è iniziato alle 9:45 quando i finalisti del campionato ASI si sono ritrovati nello spazio esterno di Fiera Rho, dove è stato allestito per l’occasione, un “circuito” caratterizzato da alcuni “tubi”. Malgrado la situazione meteorologica non favorevole, i Driver hanno dato prova di grande carattere e sportività completando le PC che erano state predisposte.

Al termine, sono rientrati e seduti allo stand ASI, in attesa dei risultati finali, che hanno visto vincere Silvio Trombetta e Sabrina Pierri, secondo posto per Guido Mazzella e la Moglie Floriana Marrocco, mentre al terzo posto si è posizionato il viterbese Valentino Sensi navigato come sempre dalla figlia Mongala.

Non solo regolarità ma anche riconoscimenti per i club che hanno ricevuto le Manovelle e Pedivelle D’Oro, i premi che l’Automotoclub Storico Italiano ogni hanno consegna a chi si è particolarmente distinto con le proprie iniziative.

Presenti quindi, rappresentati dei club ASI di tutta Italia che, insieme al pubblico accorso, hanno letteralmente riempito lo stand.

I talk, sono poi ripresi dopo la pausa pranzo con il progetto ASI Solidale; Antonio Durso, responsabile attività solidali dell’ASI ha illustrato il programma di iniziative per il 2020 che prevede il coinvolgimento anche di bambini.

Altro tema particolarmente interessante che ha catturato l’attenzione e l’interesse di tutti è stato il panel intitolato “Marco Polo Silk Road Classic Raid 2020” un viaggio culturale tra Italia e Cina con partenza da Venezia e arrivo a Xi’an organizza organizzato da ASI e la FCCC (Federation of Classic Car China). Ovviamente presenti i due Presidenti, Alberto Scuro per ASI e We Zheng per FCCC i quali hanno espresso la viva volonta di intraprendere questa partnership nel segno del motorismo storico e nello scambio della reciproca cultura

Momento cruciale della giornata è stato il confronto tra Alberto Scuro e il Consiglio Federale, che hanno incontrato gli appassionati in un dibattito aperto per un confronto diretto e trasparente sulle tematiche più attuali che riguardano il motorismo storico: circolazione, certificazioni, tutela fiscale etc…

La giornata si è conclusa con l’intervento di Tiddo Bresters che ha presentato il suo programma e la “Squadra ASI” che farà parte delle commissioni ASI e la presentazione della Squadra Corse ASI-Laverda, ASI MotoShow ed altri eventi ASI 2020

Appuntamento a domani con i panel conclusivi che inizieranno alle ore 10:oo sempre presso lo STAND ASI (PAD 18)

Leave a Reply

Translate »