Tutto pronto per ASI Motoshow 2019

La kermesse motoristica, giunta alla 18° edizione, inizierà venerdì 24 maggio presso il circuito di Varano de Melegari e si preannuncia una manifestazione che stupirà gli appassionati e i curiosi sia in pista che al paddock .

Significativa la presenza di FIVA (Fédération Internationale des Véhicules Anciens) che parteciperà all’evento con un proprio stand nel quale saranno esposte alcune moto di grande valore storico.Inoltre, per la prima volta, la Federazione metterà in palio una prestigiosa targa da assegnare alla moto ante-1918 che sarà giudicata da una qualificata giuria internazionale, come la ‘meglio conservata’.

Parteciperanno a questo straordinario evento più di 500 appassionati per un totale di 750 moto che gireranno in pista e circa un migliaio di moto esposte nel paddock, in un tripudio di rombi, colori, esposizioni tematiche e presentazioni culturali.

Presenti come da tradizione numerosi Campioni:  da Giacomo Agostini, presente insieme al figlio Giacomino a Freddie Spencer, da Pier Paolo Bianchi a Carlos Lavado, da  Manuel Poggiali a Steve Baker, da Christian Sarron ad Hubert Rigal, da Jean Francois Baldè a Peter Balaz, da Dario Marchetti a Roberto Gallinatanto per citarne alcuni.

Si inizierà venerdì 24 Maggio 2019 alle 13 con la cerimonia inaugurale, per concludere domenica alle 13.35 con la Grande Parata dei Campioni.

Ingresso gratuito per l’intera durata della manifestazione.

Maggiori info: www.asifed.it

Leave a Reply

Translate »