Dal 24 al 26 Maggio torna ASI Motoshow

Giunto alla diciottesima edizione, è l’evento di moto storiche per eccellenza che si svolgerà presso l’Autodromo di Varano de’ Melegari (Parma).

Sarà un vero e proprio museo in movimento di motociclette di tutti i generi e di tutte le epoche, dai motoveicoli dei primi del ‘900 alle rombanti moto da competizione degli anni ’80 e ’90, dalle moto che hanno fatto la storia ai prototipi più rari che sicuramente soddisferanno le curiosità del pubblico presente

Parteciperanno a questo straordinario evento più di 500 appassionati per un totale di 750 moto che gireranno in pista e circa un migliaio di moto esposte nel paddock, in un tripudio di rombi, colori, esposizioni tematiche e presentazioni culturali.

Negli anni precedenti, si è assistito a una crescita costante della manifestazione. Una parabola entusiasmante, 300 motociclette iscritte nel 2002 e nel 2003, 339 nel 2004, 445 nel 2005, 450 nel 2006, più di 500 nel 2007, altrettante nel 2008. Un trend sempre in crescita confermato dai numeri della scorsa edizione che ha visto in pista e nel paddock circa 600 motociclisti, tra italiani e stranieri con più di 700 motociclette

Domenica 26 sarà dedicata alla ormai leggendaria Parata dei Campioni, durante la quale i campioni di una volta torneranno in sella ai loro bolidi per sfrecciare e piegare in pista. Nelle edizioni precedenti hanno partecipato star del motociclismo del calibro di Giacomo Agostini, Freddie Spencer, Phil Read, Jim Readman, Carlo Ubbiali, Pierfancesco Chili e molti altri ancora.

ASI Motoshow non è una gara, ma una rievocazione della storia della moto. I mezzi sono stati suddivisi durante tutte le edizioni in categorie omogenee, o per età o per prestazioni. Le ‘antique veteran’ dalle origini al 1918, le ‘vintage’ dal 1919 al 1930, le ‘post vintage’ dal 1931 al 1945, le ‘classic’ dal 1946 al 1960, le ‘post classic’ dal 1961 al 1970 e le ‘modern’ (comprendenti quelle costruite dall’inizio degli anni Settanta fino agli anni Novanta).

Inoltre, ogni anno l’evento è impreziosito da concerti e gite culturali che permettono ai partecipanti di scoprire i tesori eno-gastronomici della Food Valley. All’interno del paddock dell’Autodromo vengono allestite mostre riguardanti temi tecnici, corse o determinate categorie di moto.

Maggiori info: www.asifed.it

Leave a Reply

Translate »