A Brescia si respira aria di 1000 Miglia!!!

Abbiamo passato due giorni nella città della “Freccia Rossa”, e a più di un mese dalla partenza, nell’aria, si avverte già la magia che solo questa gara può dare.

Durante la nostra permanenza, abbiamo constatato come Brescia sia pronta ad accogliere la nuova edizione della 1000 Miglia a cominciare dagli organizzatori che stanno curando tutte le fasi per renderla indimenticabile.

Il nostro “viaggio” è iniziato venerdì all’ ACI di Brescia, dove abbiamo assistito, per la prima volta, ad una sessione di verifiche del Registro 1000 Miglia, presieduta dal Presidente Paolo Mazzetti, che ci ha permesso di poter osservare e riprendere il lavoro dei commissari durante l’analisi e la valutazione delle vetture. Inoltre siamo riusciti ad apprendere anche quali sono i parametri e le regole che devono essere rispettate per poter risultare idonei a questo tipo di esame. Numerose le macchine che si sono susseguite durante la giornata tra le quali hanno destato l’interesse dei presenti alcune OM, Alfa Romeo, Triumph e Fiat, che sicuramente vedremo alla partenza della 1000 Miglia il prossimo 15 maggio.

La nostra attenzione non si è focalizzata soltanto sulle auto storiche ma anche su numerosi personaggi di spicco del motorismo storico bresciano, tutti legati alla “corsa più bella del mondo”, come ad esempio Franca Boni, figlia di Bruno Boni, il “Sindaco della 1000 Miglia” chiamato così perché contribuì a fare rinascere, sebbene in veste di rievocazione storica e non di gara, la 1000 Miglia, interrotta per i gravi incidenti che spesso la funestavano. Ai microfoni di Gentleman Driver TV ha raccontato la figura del padre e la sua passione per le auto storiche e ovviamente per la 1000 Miglia.

Interessante è stato anche la chiacchierata fatta con Donato Benetti, segretario della Brescia Corse, che ci ha raccontato la storia di questa importante scuderia e con Paolo Mazzetti che ci ha portato indietro di qualche anno, esattamente al 1929 e al 1949, spiegandoci attraverso le sue nozioni di grande storico della 1000 miglia, quali sono stati gli avvenimenti, i piloti e le auto che hanno caratterizzato quelle edizioni.

Sabato 30 invece è stato il giorno dell’Assemblea dei soci del Club 1000 Miglia Franco Mazzotti, che si è svolta come di consueto presso il Museo 1000 Miglia. Presenti il Presidente di Mille Miglia srl Franco Gussalli Beretta, il Presidente di ACI Brescia Cav. Aldo Bonomi e altri numerosi partner e amici del club come Hans Hulsbergen, Patron di Villa Trasqua, Official White&Red Wine della 1000 Miglia 2019 e Paolo Bucchi CEO di Lavorwash e Presidente del neonato Team Lavor che parteciperà alle manifestazioni di auto storiche più importanti, compresa la “Freccia Rossa”.

Terminata la riunione, tutti i presenti, hanno preso parte alla cerimonia di commemorazione presso il monumento di Renzo Castagneto, uno dei “4 Moschettieri” ideatori della 1000 Miglia. Una manifestazione alla quale hanno partecipato anche le autorità locali per sottolineare, ancora una volta, il grande legame che intercorre tra la città di Brescia e la corsa.

Per scoprire nel dettaglio tutti gli avvenimenti e le intervistate che abbiamo svolto durante questa due giorni bresciana, dovete attendere le prossime puntata di Gentleman Driver Tv…continuate a seguirci per sapere con precisione giorni e orari!!!

Leave a Reply

Translate »