IL Club SCAME ha ripristinato il “Cippo commemorativo di Enrico Benini”

Sono terminati i lavori al “Cippo commemorativo di Enrico Benini” che il Siena Club Auto Moto d’Epoca (SCAME), ha restaurato con passione e volontà. La Targa posizionata riportata la dicitura di quella che si trovava sulla spalletta del Ponte dove era accaduto l’incidente.

L’incidente che coinvolse Enrico Benini, pilota deceduto sulla Cassia, poco distante da Buonconvento, dove negli anni ’30 perse la vita durante lo svolgimento della Mille Miglia, è avvenuto durante la quarta edizione della celebre corsa (del 1930); e Dagli articoli dell’epoca si può leggere che il pilota fiorentino di 25 anni stava partecipando alla gara a bordo di una Alfa Romeo 1750 SS e l’incidente è avvenuto a seguito del contatto dell’auto con la spalletta del ponte; Enrico Benini balzò fuori dell’auto battendo violentemente la testa sopra ad un sasso.

Leave a Reply

Translate »