Coppa Mazzotti 2018: si preannuncia un’altra edizione dai grandi numeri

Il Club Mille Miglia “Franco Mazzotti”, organizzatore della gara, a tre giorni dalla partenza, dichiara che il record della passata edizione di 152 equipaggi partecipanti, è stato superato.

Un grande successo che sottolinea ancora una volta come questa gara sia in grado di crescere anno dopo anno, grazie alla raffinata ospitalità e alla tecnicità delle prove cronometrate, alternate a tratti squisitamente turistici.

La Coppa Franco Mazzotti si svolgerà in due giorni, dal 20 al 21 ottobre, e anche quest’anno sarà una gara di regolarità classica, impegnativa per i concorrenti, in virtù di 89 Prove Cronometrate e 6 Prove di Navigazione a Media, distribuite sui circa 175 Km della prima tappa, tra Brescia e il Lago di Garda, e i 120 Km da Sirmione a Ghedi.

I gruppi di prove cronometrate assegneranno speciali Trofei a persone nella memoria del Club, quali Aymo Maggi, Giannino Marzotto,Raoul Patrizi,Gino Munaron,Roberto Paoletti,Roberto Gaburri,Geert van De Velde e Massimo Natili.

Come sempre, la corsa sarà caratterizzata da vetture dal grande valore storico e sportivo: tra i partecipanti, saranno presenti molti tra i più forti Top Drivers italiani, come Andrea Vesco e Andrea Guerini, pronti a difendere i successi ottenuti nelle edizioni 2016 e 2017.  Meno attenti ai cronometri, ma certo seguitissimi dal pubblico, saranno le due “star” Arturo Merzario e Piero Pelù.

Il Club Mille Miglia Franco Mazzotti, come lo scorso anno, ha deciso di inserire la Coppa Franco Mazzotti nel Challenge AIDO Autostoriche, una iniziativa di solidarietà promossa da AIDO Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule.

Appuntamento quindi a sabato 20 ottobre a Brescia. Noi saremo presenti con le telecamere di Gentleman Driver per riprendere tutta la manifestazione.

Leave a Reply

Translate »