Museo del motorismo Siciliano e della Targa Florio

L’iniziativa nata nel 2012 a Termini Imerese, sede dal 1906 della Targa Florio al Grand hotel delle Terme,

una straordinaria storia quella di trasformare un vecchio mattatoio…da un luogo di morte ad un magnifico luogo di vita…un museo dedicato al Motosport ed alla gara più antica del mondo..LA TARGA FLORIO. Proprio per raccontare al mondo con passione ma consapevoli di  un passato strepitoso e la voglia di costruire in Sicilia un futuro meraviglioso!

Il Vecchio Mattatoio di Termini Imerese trasformato in un vero è proprio piccolo Paddock, ove regna un

quasi disordine ordinato…un mix di colori molto targati Siciliani.. tra cimeli foto ed Auto anche ex ufficiali.

Un Museo dinamico..diverso…chè trasmette emozioni …. poter toccare  fotografare..

Oggi , lo sguardo  senza dubbio cade immediatamente sulle fantastiche linee dell’ Alfa Romeo 33tt3 unico esemplare al mondo con la livrea della celeberrima scuderia Brescia Corse

la splendida Sportcar, proprietà dell’Italo Americano Joe Nastasi, tornata in Europa dopo 40 anni è la massima evoluzione della tt3 ha partecipato a tutto il Campionato Mondiale Marche del 1972 con i piloti

Stommelen,Elford,Vaccarella,Marko,Galli,Revson,De Adamich,Hezemans,Van Lennep…tanto per citarne alcuni…..aquistata a fine 1972 dalla Brescia Corse appunto, per essere schierata nel 1973 nel Campionato Mondiale Marche con i Piloti Facetti, Pam e Zeccoli con risultati straordinari a Le Mans…etc..

Il Direttore

Nuccio Salemi

Leave a Reply

Translate »