VIII Coppa Franco Mazzotti, 8-9 ottobre 2016.

Siamo a 13 giorni dalla partenza dell’ottava edizione della Coppa Franco Mazzotti, attesissimo appuntamento per gli appassionati della regolarità per auto storiche, in programma a Brescia i giorni 8 e 9 ottobre 2016, organizzata dal Club 1000 Miglia Franco Mazzotti, sotto l’egida di Acisport.

La Coppa Franco Mazzotti come da tradizione, si presenterà come gara di regolarità tecnicamente impegnativa, con 89 prove cronometrate e 3 prove di media, distribuite sui 154 Km della prima tappa, tra Brescia e il Lago di Garda, e i 124 Km da Sirmione a Chiari, della seconda tappa.

 

La gara organizzata dal Club della Mille Miglia “Franco Mazzotti”, in memoria dell’indiscusso leader dei fondatori della Mille Miglia Franco Mazzotti, cambia programma, allungando di un giorno: l’ottava edizione sarà disputata tra Brescia, il Lago di Garda, con pernottamento a Sirmione  e la Franciacorta, con arrivo alla casa natia di Franco Mazzotti. La Coppa Franco Mazzotti, novità di quest’anno, si svolgerà su un tracciato tutto nuovo e su richiesta dei molti partecipanti stranieri, sarà per la prima volta disputata su due giornate.

 

Le verifiche tecniche e sportive (o punzonatura, come veniva chiamata all’epoca) saranno tenute venerdì sera e sabato mattina a Brescia, al Museo Mille Miglia. Sempre dal Museo dedicato alla Freccia Rossa, sabato 8 ottobre prenderà il via la gara; per ricordare le imprese aeronautiche di Franco Mazzotti, caduto in guerra alla cloche del suo aereo, alcune prove saranno disputate sulle piste dell’Aeroporto Militare di Ghedi, con il pranzo servito negli hangar dei Tornado del Sesto Stormo, i “Diavoli Rossi”. Al termine della prima tappa, i concorrenti avranno il privilegio di prendere l’aperitivo nel Castello di Sirmione, che viene aperto solo in speciali occasioni. La cena e il pernottamento si terranno sempre a Sirmione, la splendida località definita la “Perla del Garda”, dove le gentili “signore” partecipanti, riceveranno un gradito omaggio dalle Terme di Sirmione.

 

Domenica 9 ottobre, dopo aver attraversato alcuni dei luoghi più caratteristici della Franciacorta, l’arrivo, il pranzo di chiusura e le premiazioni si svolgeranno a Villa Mazzotti di Chiari, residenza dell’ideatore e fondatore della Mille Miglia.

 

Giunta all’ottava edizione, la corsa dedicata all’ideatore del nome Mille Miglia è ormai celebre per la raffinata ospitalità, la qualità degli omaggi agli equipaggi, la tecnicità delle prove cronometrate, alternate a tratti squisitamente turistici attraverso magnifiche località e il pregio e la quantità dei premi. 

La sfida per aggiudicarsi la Coppa e i vari Trofei in palio, tutti rigorosamente d’argento, sarà come sempre tra alcuni dei migliori Top-Driver italiani, con in testa Giovanni Moceri e Daniele Bonetti: il pediatra siciliano e il giornalista bresciano che saranno al via puntando al poker, essendosi aggiudicati le ultime tre edizioni.

 

Una grande gara, tanti obiettivi da raggiungere per gli equipaggi, con un montepremi di grande prestigio, che vedranno premiati:
-primi 10 classificati
-primi 3 classifica solo penalità
-primi 3 di ogni raggruppamento
-primi 3 per ogni cat.driver
-primi 3 per le prove di media Trofeo Adrenaline24h
-primo classificato di ogni Trofeo per gruppi di prove
-ai primi classificati di ogni classifica due orologi del Club Mille Miglia.

 

 

Anche quest’anno, la Coppa Franco Mazzotti sarà una delle gare valide per il Challenge AIDO Autostoriche. A comporre questa sfida, una sorta di mini-campionato sull’asse Brescia-Cremona- Pavia, saranno sei gare, in ordine di apparizione: Trofeo AIDO, (Gardone VT, 24-25 settembre 2016) Campagne e Cascine (Cremona, 1-2 ottobre 2016), Coppa Franco Mazzotti (Brescia, 8-9 ottobre 2016), Mitteleuropean Race (Trieste, 14-16 ottobre 2016), Trofeo Foresti (Pralboino, marzo 2017) e Coppa dei Castelli Pavesi (Pavia, marzo 2017).

 

Tanti i momenti da dedicare alle nostre passioni, dal pranzo di sabato presso l’aeroporto di Ghedi, preparato dal Maresciallo Chef, alle degustazioni vinicole nelle zone dell’Lugana, vino Doc tipico delle zone tra Brescia e Verona, il cui nome ha origine dalla omonima frazione del comune di Sirmione, alla cena a Sirmione con un menù di altissimo livello, a base di piatti tradizionali, accompagnati da un percorso enologico, con un sommelier che sarà a disposizione, per aiutare gli ospiti ad approfondire le loro specificità e caratteristiche.

Tra gli altri omaggi a disposizione dei partecipanti il gilet del Club 1000 Miglia, il libro con la storia del Club ed una utilissima tanica porta benzina, con il logo gara ed il nome del driver, un regalo diverso dal solito e sicuramente utile, piccole attenzioni che denotano, la passione con la quale questa bellissima gara viene organizzata.

 

Per notorietà del nome, qualità dei partecipanti e dello loro straordinarie vetture, sin dalla prima edizione, la Coppa Franco Mazzotti ha avuto al proprio fianco aziende di grande prestigio, alle quali va il nostro ringraziamento per il contributo, non solo finanziario, ma pure di passione ed amicizia.

 

Ora se desiderate diventare protagonisti, non vi resta che andare sul sito ufficiale http://www.coppafrancomazzotti.it/1/coppa_franco_mazzotti_4334088.html  ed iscrivervi, sarete i benvenuti e siamo sicuri che non vedrete l’ora di partecipare all’edizione…2017!!

ADRENALINE24H

Leave a Reply

Translate »