Una giornata ad Auto Moto d’Epoca fiera di Padova

Ieri Venerdì, non potevamo mancare all’appuntamento di Auto Moto d’Epoca presso la Fiera di Padova.

Banner_180x150

Nonostante il giorno feriale, tantissimi visitatori, espositori di altissimo livello, molti provenienti dall’estero, specialmente dalla Germania. Gli spazi a disposizione, ampissimi e assolutamente pieni di ogni “giocattolo”, possa appassionare e interessare i patiti del motorismo storico.

padova 2015 porsche fianco

Auto in vendita di altissimo livello in grande quantità, specialmente presso i commercianti stranieri, tantissime Porsche, stranamente poche 356, tantissime 911 in tutte le sue versioni e Mercedes, purtroppo poche auto italiane di alto livello, molte auto con età tra i 20 e 30 anni e a malincuore da segnale, pochissime auto anteguerra, in proporzione, rispetto all’offerta, con percentuali bassissime. Molta anche l’offerta dei privati, nella solita area esterna, tra i padiglioni, con auto spesso interessanti, anche se dal punto di vista numerico, probabilmente inferiore, rispetto agli anno scorsi, paragonandola all’offerta dei commercianti, che notiamo, occupavano alcuni spazi, solitamente di appannaggio dell’offerta privata.

Stand ACI Sport
Stand Aci Storico

Le quotazioni “ufficiali”, che abbiamo rilevato su molte auto, sembrano eccessive, specialmente su Porsche, Mercedes, Ferrari, Alfa Romeo, anche se, su un’auto storica, va sempre considerato lo stato, se conservata, restaurata, tipo di restauro e la sua originalità. Vogliamo segnalare la presenza, di molti modelli Lamborghini e De Tomaso, solitamente molto difficili da trovare, comunque, l’appassionato, che volesse avvicinarsi all’acquisto, a prescindere dal capitale da investire, sicuramente troverà il mezzo che lo appassionerà.

Carrozzeria Touring Superleggera
Carrozzeria Touring Superleggera
Aston Martin stand Aci Sport
Aston Martin stand Aci Storico

padova 2015 fiat balilla

Per quanto inerente, la parte “istituzionale”, grande presenza dei marchi ufficiali, folla allo stand Alfa Romeo, sicuramente per la presenza della nuova Giulia, anche se, la TZ, alla sua sinistra…..ha catturato la nostra attenzione!!!

Alfa Romeo TZ
Alfa Romeo TZ

Jaguar, presente, sia con i veicoli nuovi che con la Scuderia Jaguar Autostoriche sapientemente “guidata” dalla sempre presente Rita Annunziata, il Registro Fiat, Lancia Ardea, Lancia Appia, Triumph, MG, la Volvo, con la Scuderia Volvo e la presentazione della nuova avventura che li vedrà protagonisti nel WTCC 2016, poi, Mc Laren, Mercedes, Bmw , Zonda, Audi Sport e il bellisssimo stand Peugeot, con i suo mostri anni ’80, insomma, ogni appassionato troverà..pane per i suoi denti.

Peugeot Sport
Peugeot Sport 405 Turbo 16
Zanussi
Zanussi

Da segnalare, la “bizzarra”, collocazione dello stand Bentley, con la Coupè e la presentazione del nuovo Suv Bentayga, posizionato davanti allo stand istituzionale della Guardia di Finanza….chissà chi avrà comprato il lussuoso Suv…in fiera!!!!

Fiat 514 MM 1930
Fiat 514 MM 1930

Grande presenza di ASI e ACI STORICO, con bellissime aree espositive, a debita distanza, con ACI che presenta un ricco programmi di incontri, riunioni e premiazioni.

Maserati 6C 1934
Maserati 6C 1934

Passiamo alla parte “agonistica”, per gli amanti della regolarità, grande il programma per il Giro di Sicilia 2016, forte apprezzamento di driver italiani e stranieri, bellissimo e particolare lo stand, con tutto lo staff del Veteran Car Club Panormus al completo, iscrizioni già aperte,

Giro di Sicilia 2016
Giro di Sicilia 2016

dalla Sicilia alle alpi, presente anche lo spazio Stella Alpina 2016,

Stella Alpina 2016
Stella Alpina 2016
Winter Race 2016
Winter Race 2016

con a fianco la nuova Winter Race 2016, sapientemente gestita da Rossella Labate e Stefano Sangalli, con la loro Alte Sfere ed lo stand del Camep di Perugia, con il presidente Ugo Amodeo e la “sua” Coppa della Perugina 2016.

Coppa della Perugina 2016 Ugo Amodeo
Coppa della Perugina 2016 Ugo Amodeo

Un plauso a questi organizzatori, che con uno sforzo organizzativo, hanno presentato, le loro creature, con molti mesi di anticipo, per dar modo agli appassionati, di poter decidere per tempo, magari associare dei giorni di ferie e riposo, considerato, gli splendidi diversi scenari, che ospiteranno queste gare, che con diverse fisionomie, sono ormai da considerarsi del “grandi eventi”.

Da segnalare per gli amanti della regolarità a Media, la presenza della Digitech, con Antonio Viaro, i suoi strumenti e il corso di regolarità a media in programma sabato 24.

Come sempre ampi gli spazi dei ricambisti, anche se, ormai Auto Moto d’Epoca, ha consolidato una connotazione, commerciale e istituzionale, per la gioia degli occhi, di tutti gli appassionati, sia che visitino la manifestazione, con velleità di acquisto, sia che vengano…per sognare!!!!!

Teniamoci stretti la passione!!!

ADRENALINE24H

2 Responses

Leave a Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: