17° Trofeo del Terminillo, perchè non si può mancare?

Intanto iniziamo a dire, che siamo alla 17^ edizione del Trofeo del Terminillo, gara di regolarità per auto storiche, a calendario ASI, ultimo appuntamento valido per il campionato ASI crono liberi, in programma sabato 7 e domenica 8 novembre.

La gara, con il suo format, modificato due anni or sono, vede le verifiche tecniche e partenza, a Cantalice, bellissimo paese, che con i suoi 660 slm, domina la città di  Rieti, con la sue case, arrampicate su un pendio. All’accoglienza, il Car Club Capitolino, capitanato dal presidente Nando Cavarretta, come sempre, da immediatamente mostre “di se”, con un clima di amicizia e cura dei particolari, che rendono l’attesa della partenza sempre piacevole, con la “merenda” Reatina, sempre disponibile fino alla partenza e da non sottovalutare i servizi igienici a portata di mano…spesso di problematica reperibilità in altre manifestazioni, quando si è costretti al consumo di 4-5 caffè. per non disturbare il bar di turno!!!!

LOCANDINA SITO

Partenza dal centro del paese, alle 12,00, con il primo tubo a 10 metri dalla partenza, 2-3 tubi, subito impegnativi e poi, sempre in prova, si scende verso Terni, per risalire verso il Terminillo, Campoforogna e Campo Stella, con le altre prove, si scende poi in Umbria, a Cascia, semppre in prova, ma con ritmi, che lasciano spazio, allo sguardo, per le meraviglie naturali e storiche che verranno attraversate dai concorrenti. Da qui, si entra in un clima diverso, scendono le ombre della notte, si modifica il paesaggio, l’attenzione dei driver e dei navigatori e la gara cambia…pagina!!!  

Si sale di nuovo con le prime prove notturne a Selvarotonda di Cittareale, con l’arrivo al Rifugio, una sosta, per raggruppare le idee e le forze, con la “classica” polentata in quota. Si riparte, scendendo e risalendo per le ultime prove della giornata a Vallolina e l’arrivo a Leonessa con prima vettura verso le 19,35, con cena e pernottamento nel verde dell’Hotel Leo, che come ogni anno ci ospita. Domenica, si riparte dalla bellissima piazza VII Aprile di Leonessa e si risale, Campo Stella, Pian de Roche e Pian de Valli,con il fine gara e l’ultimo tubo a 50 metri dall’ultimo C.O., per un totale di 310 chilometri, 84 prove cronometrate e 5 controlli orari.

Sempre in prova, molti chilometri in notturna, tante prove, uno scenario nuovo, per l’ultimo appuntamento valido per il campionato ASI crono liberi e per l’Old Cars Challenge.

locandina alfa parziale

Molti top driver, hanno, negli anni, onorato questa bellissima gara con la loro presenza nell’albo d’oro, tra cui Giansante, Aghem, Passanante, Fontana, Rapisarda e dato risalto ad un evento, che per le sue caratteristiche tecniche e paesaggistiche si presenta, tra le gare più “entusiasmanti” nel panorama ASI.

Le iscrizioni stanno chiudendo, affrettatevi, prendete il “vostro “, numero, già solo, la polentata notturna…vale il biglietto!!!!

ADRENALINE24H

PROGRAMMA 17° TROFEO DEL TERMINILLO

Leave a Reply

Translate »