Il premio “La Bella Macchina” a Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana del MAUTO

MAUTO

MAUTO

Mariella Mengozzi, Direttore del MAUTO e Benedetto Camerana, Presidente del MAUTO, riceveranno il premio “La Bella Macchina” in occasione dell’edizione 2022 di Concorso Italiano, la festa dei motori made in Italy più autentica della Monterey Car Week che si svolgerà a Seaside (California) il 20 agosto.

Il premio “La Bella Macchina” viene assegnato alle personalità che si sono distinte per il loro impegno all’interno del settore automotive, promuovendo le eccellenze italiane del settore.

Tom McDowell, Presidente della manifestazione e il co-organizzatore dell’evento Raffaello Porro, dichiarano: “Il MAUTO è il cuore della storia automobilistica italiana da quasi 90 anni, fin dalla sua fondazione nel 1933 – si legge nella nota diffusa dagli organizzatori di Concorso Italiano – Negli ultimi cinque anni, il museo ha goduto di un notevole incremento di attività. Dal 2018 sono state programmate più di 25 mostre, 40 tra eventi e convegni, oltre 20 eventi digitali e numerosissime conferenze online iniziati nel 2020 durante la pandemia. Dopo aver raggiunto il record assoluto di 207.000 visitatori nel 2019, la partecipazione del pubblico è diminuita durante il periodo di Covid e dovrebbe tornare agli stessi livelli entro la fine del 2022. Mariella e Benedetto hanno anche gestito una forte crescita del patrimonio museale, ottenendo 12 donazioni d’archivio, 12 donazioni di auto e aumentando costantemente il numero di auto funzionanti che è passato da 5 nel 2018 a 25 entro la fine del 2022. 14 auto restaurate, 7 partnership internazionali e 49 partecipazioni a eventi in tutto il mondo negli ultimi 4 anni completano il quadro. Mariella e Benedetto hanno lavorato sodo, mossi dalla vera passione per l’automobile, per far crescere il museo sotto tutti gli aspetti con ottimi risultati e quindi meritano a pieno questo riconoscimento”.

Leave a Reply

Translate »