Ferruccio Lamborghini entra a far parte dell’Automotive Hall of Fame

Lamborghini

Lamborghini

Recentemente, personalità del settore automobilistico e VIP si sono dati appuntamento al “The Icon” sul lungofiume di Detroit per festeggiare l’ingresso nell’Automotive Hall of Fame del leggendario Ferruccio Lamborghini.

Ferruccio Lamborghini non è stato solo il fondatore di Automobili Lamborghini nel 1963, ma il suo inarrestabile desiderio di innovazione e miglioramento costanti hanno portato alla creazione di due dei modelli più iconici del marchio: la Miura e la Countach.

Alla cerimonia ha partecipato Andrea Baldi, CEO di Automobili Lamborghini Americas, che ha accettato questo grande onore per conto di Lamborghini.

La lastra di marmo con la firma di Ferruccio Lamborghini è stata collocata nella Hall of Honor dell’Automotive Hall of Fame: il luogo in cui i visitatori rendono omaggio agli uomini e alle donne le cui innovazioni nel settore automobilistico hanno cambiato il mondo e rivoluzionato il nostro modo di vivere.

Che cos’è l’Automotive Hall of Fame

L’Automotive Hall of Fame (AHF) è un’organizzazione no profit che rende omaggio ai leader e agli innovatori del settore automobilistico e della mobilità con riconoscimenti e programmi che spingono tutte le generazioni a raggiungere livelli più alti di realizzazione personale.

L’Automotive Hall of Fame, fondata nel 1939, ha finora reso omaggio a 757 persone provenienti da tutto il mondo, che hanno avuto un impatto sul settore automobilistico e della mobilità, influenzandoli fortemente.

L’Automotive Hall of Fame si trova al 21400 Oakwood Blvd di Dearborn, Michigan, ed è aperta al pubblico dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 16.

Lamborghini

Leave a Reply

Translate »