111 Anni col Biscione: Auguri Alfa Romeo!

Alfa Romeo 111 anni

Alfa Romeo 111 anni

Alfa Romeo, 111 anni di sport e passione

Si sono conclusi con la mezzanotte gli ultimi festeggiamenti, ufficiali e “ufficiosi”, per i 111 anni di storia di Alfa Romeo, uno dei marchi automobilistici più gloriosi di sempre.

Fondata il 24 giugno 1910 a Milano con l’acronimo A.L.F.A., ovvero Anonima Lombarda Fabbrica Automobili, l’azienda nel 1918 cambia nome in Alfa Romeo a seguito dell’acquisizione della società da parte dell’ingegnere e imprenditore napoletano Nicola Romeo. Dal 1933 al 1986 l’Alfa Romeo passa al controllo dell’IRI, l’Istituto per la Ricostruzione Industriale, prima di essere venduta al gruppo Fiat. Il resto è storia recente: nel 2014 diventa marchio di Fiat Chrysler Automobiles e dal 2021 di Stellantis.

Negli anni ha costruito autovetture, veicoli commerciali, materiale rotabile, mezzi pubblici, motori marini e aeronautici e persino elettrodomestici, toccando, negli anni settanta, un organico di oltre 29.000 dipendenti ripartiti su tre stabilimenti produttivi.

Liquidata la storia aziendale, possiamo affermare senza timore di smentita che l’Alfa Romeo è oggi uno dei marchi più amati e collezionati dagli appassionati di tutto il pianeta, grazie alla storia sportiva impareggiabile e alle innovazioni tecnologiche che l’hanno resa un’autentica eccellenza sin dagli esordi.

Alfa Romeo 111 anni

Una storia ultracentenaria impossibile da sintetizzare. Possiamo limitarci a dire che la casa del Biscione ha partecipato e lasciato il segno in quasi tutte le categorie di competizioni automobilistiche: dal primo campionato del mondo di automobilismo, vinto nel 1925, alle prime due edizioni del Campionato mondiale di Formula 1, vinte nel 1950 e 1951, alla vittoria del Campionato del mondo Sport Prototipi nel 1975 e 1977. È grazie alla grande storia sportiva di Alfa Romeo che avrà origine il mito della Scuderia Ferrari.

Parliamo di briciole rispetto al bagaglio interminabile di storie, esperienze, primati e vittorie legati alla casa del Biscione, ma già questi pochi dati sono sufficienti per far impallidire una larga fetta della concorrenza. La casa milanese è da sempre motivo di vanto per il nostro paese.

Buon compleanno, Alfa Romeo!

Alfa Romeo 111 anni

Leave a Reply

Translate »