Tutto pronto per la Settimana Motoristica Bresciana 2019

Settimana Motoristica Bresciana

Tutto pronto per la XI Settimana Motoristica Bresciana che si svolgerà il 30,31 agosto, 1 settembre e si preannuncia un evento internazionale per autoveicoli e motoveicoli ante 1918 senza eguali.

Lo scopo della Settimana Motoristica Bresciana è quello di far rivivere, attraverso il sapore dei veicoli di un tempo, il glorioso passato dei veicoli storici, progenitori dei mezzi di trasporto moderni. E’ una manifestazione fatta di passione, che esalta il territorio, ma, allo stesso tempo, ne travalica i confini, vantando un respiro davvero internazionale. Regala a tutti gli appassionati, esperti, neofiti e curiosi un’opportunità unica, quella di ammirare e conoscere vetture dal sapore antico, dai disegni e dai meccanismi di un tempo, ma con aspirazioni moderne e all’avanguardia.

Alla settimana Motoristica Bresciana sono previsti 60 mezzi, tutti rigorosamente costruiti prima del 1918, provenienti da 7 diversi Paesi del Vecchio Continente; da sottolineare la partecipazione dei gioielli a motore più preziosi, a due, tre e quattro ruote: motociclette, tricicli, quadricicli, auto e autocarri.

Il merito di questa importante iniziativa, giunta con successo alla undicesima edizione, è sicuramente del Musical Watch Veteran Car Club di Brescia, l’ASI (Automotoclub Storico Italiano), con la collaborazione del Benaco Autoclassiche di Bardolino e con il supporto della polizia locale di Brescia, della polizia Stradale di Brescia e dei comuni di Desenzano, Bardolino, Sulzano e Monteisola.

Programma

Grazie al contributo di tutti questi enti e club è stato possibile organizzare questa incredibile passerella. La settimana Motoristica Bresciana inizierà sabato 31 agosto. Gli equipaggi partiranno alla volta del lago di Garda attraversando per Desenzano per poi sfilare per la gioia degli appassionati e dei curiosi a Rivoltella, accompagnati dal gruppo Folkloristico dei Cuori Ben nati; si proseguirà poi per Bardolino dove gli amici del Benaco Autoclassiche accoglieranno i partecipanti con una sfilata e presentandoli al pubblico uno ad uno.

Domenica 1 settembre gli appassionati attraverseranno la zona della Franciacorta in direzione Sulzano dove i veicoli verranno esposti sul lungo lago e gli equipaggi potranno partecipare ad una mini crociera

Dunque sarà un museo itinerante quello che viaggerà da Brescia al lago di Garda, e porterà con se tutte le suggestioni e il fascino di questi veicoli, che hanno più di un secolo o quasi, di storia.

Noi saremo presenti con le telecamere di ASI World per riprendere e intervistare i protagonisti di questa splendida manifestazione

 

 

Leave a Reply

Translate »