Dal 29 gennaio al 5 febbraio 2020 si disputerà Il 23° Rally Historic di Monte Carlo

 

Sarà un Rally Historic di Monte Carlo assolutamente entusiasmante che replicherà il successo dello scorso anno…parola del Comitato Organizzatore dell’Automobile Club di Monaco!!!

Come sempre, la manifestazione che si svolgerà dal 29 Gennaio al 5 Febbraio. La prima novità di questa edizione riguarda l’anno di costruzione dei veicoli ammessi che sarà riservate a vetture che hanno partecipato ai Rallyes Automobiles Monte Carlo che si sono svolti tra il 1911 e il 1976. Sono previste tre medie da rispettare durante tutte le prove per dare a tutti i partecipanti la possibilità di un buon piazzamento. Altra importante novità riguarda l’utilizzo della strumentazione, anche se a differenza dei rumors che si erano diffusi lo scorso anno al termine dell’edizione 2019, non sono state stravolte. Nell’edizione 2020 sono ancora ammessi strumenti elettronici ma ne sono stati regolamentati le quantità che ogni equipaggio potrà utilizzare.

L’ Automobile Club di Monaco ha stabilito che il limite è di 2 strumenti di rilevamento, “Seuls deux instruments de mesures (répétiteur compris) pourront être apposés au tableau de bord”,  quindi, nello specifico con un mediometro e uno schermo visore per il pilota si raggiungerebbe il limite consentito. Inoltre, l’ Automobile Club di Monaco, ha sottolineato che smartphone, tablet, navigatori, etc sono considerati strumenti di misura e rientrano nel calcolo dei dispositivi.

Rally Historic di Monte Carlo

Il Rally Historic di Monte Carlo 2020, come nella passata edizione, potrà annoverare tra le sedi di partenza Milano. Venerdi 31 gennaio alle 18:00 saranno 60 le vetture che partiranno dal capoluogo lombardo ai quali si aggiungeranno i dieci equipaggi provenienti da Atene. L’organizzazione è affidata all’ Automobile Club di Milano che si sta già organizzando per garantire agli equipaggi e alle loro vetture, tutto il supporto indispensabile.

Programma

I motori si accenderanno mercoledì 29 Gennaio con la partenza delle prime tappe di avvicinamento da Atene (1715 km / 12:40) e Glasgow (2142 km / 18:00).

Seguiranno il Venerdì 31 Gennaio Bad Hombourg (1257 km / 14h00), Milano (1069 km /18h00), Barcellona (958km / 19:00), Reims (940 km / 19:00) et Monte-Carlo (950 km / 20h00). Destinazione comune Buis-les-Baronnies, nel cuore della Drôme provenzale, che i primi concorrenti raggiungeranno Sabato 1 Febbraio a partire dalle 10:30.

Una “tappa di concentrazione” molto lunga, considerando che gli equipaggi dovranno disputare le prime due prove speciali, molto note agli specialisti: « Montauban-sur-l’Ouvèze – Saint-André-de-Rosans/ SR 1 / 45 km  » e « La Motte-Chalancon – Saint-Nazaire-le-Désert / SR 2 / 17 km  ».

Per finire questa “tappa di concentrazione”, l’ultimo controllo orario della giornata è previsto a Crest alle 15h00, prima di raggiungere la città di Valence, dove i primi concorrenti SARANNO attesi a Champ de Mars a partire dalle 15:55.

Direzione Terre dell’Ardéche, domenica 2 Febbraio alle 6:30 per la “tappa di Classement”, il programma della mattinata « La Croze – Antraigues-sur-Volane / SR 3 / 57 km » e la sua tradizionale sosta davanti al Ristorante La Remise della famiglia Jouanny.

Seguirà un’altra leggendaria prova cronometrata: “Burzet– Lachamp-Raphaël / SR 4 / 49 km / 09:55” in una inedita versione, via Saint-Martial.

La pausa a metà giornata è in programma a partire dalle 12:40, in Place du Marché a Saint-Agrève dove una degustazione di prodotti regionali consente alla carovana di trascorrere una piacevole sosta, prima di affrontare l’anello di “Saint-Bonnet-le Froid / SR 5 /25 km ” poi « Saint-Pierre-sur-Doux – Col du Buisson / SR 6 / 22 km ».

Il rientro a Valence (16:50) sarà nuovamente preceduto dal controllo orario di Plats (15:35) e dalla tradizionale e festosa sosta a Quai Farconnet à Tournon-sur-Rhône a partire dalle 16:00.

Direzione le Vercors poi ai piedi del parco des Ecrins e infine Diois per la prima “Tappa Comune” lunedì 3 Febbraio a partire dalle 6h30.

Per il programma di questa giornata bisognerà avere una grnde resistenza resistenza dato che si affronterà: « Col Gaudissart – La Cime du Mas / SR 7 / 18 km  », « Les Nonières – Chichilianne / SR 8 / 19 km », poi controllo orario a Place Roger Brachet a Mens (10:50) prima di affrontare subito dopo « Saint-Michel-en-Beaumont – Corps / SR 9 / 16 km  » e infine, « La Piarre – Establet / SR 10 / 31km ».

L’ultima sosta del giorno prima di rientrare a Valence (17:40) si effettuerà a Place du Champ de Mars a Saint-Jean-en-Royans con un controllo orario a partire dalle 16:30.

Martedì 4 Febbraio, la partenza da Valence è programmata alle 5:30. Questa 2° parte della Tappa Comune inizierà da « Saint-Nazaire-le-Désert – La Motte-Chalancon / SR 11 / 21 km  ».

I concorrenti ancora in gara affronteranno « Bréziers – Selonnet / SR 12 / 18 km  ».

Seguiranno un Controllo a Timbro a Place du Tampinet a Digne-les-Bains (11:15), poi la leggendaria prova del Col de Corobin «Etablissement Thermal – Norante / SR 13 / 16 km  ».

L’ultimo controllo orario prima dell’ingresso al Parco Chiuso a Monaco (15:15) si effettuerà  a Place Neuve a La Turbie a partire dalle 14:40.

La partenza per la tappa finale, in programma la notte tra Martedì 4 e Mercoledì 5 Febbraio, avrà luogo a Monaco a  dalle 21:00. Previste per questa notte « Col de Braus – Lantosque / SR 14 / 34 km  » et « La-Bollène-Vésubie – Sospel / SR 15 / 35 km  ». Arrivo previsto a Port Hercule de Monaco all’1:30 circa.

Infine, come da tradizione, la serata di Gala e di Premiazioni si svolgerà la sera di Mercoledì 5 Febbraio nella Salle des Etoiles al Monte-Carlo Sporting Club.

N.B: Chilometri e orari forniti sono a titolo indicativo fino alla pubblicazione ufficiale.

Le iscrizioni sono aperte sul sito https://acm.mc/en/edition/rallye-monte-carlo-historique-edition-2020/

La sfida è appena iniziata!!

Per rivivere le emozione del Rallye Monte Carlo Historique 2019 a bordo dell’ equipaggio femminile di Adrenaline24h, unico italiano presente alla competizione, cliccate qui 

Rally Historic di Monte Carlo

 

 

 

Leave a Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: