Best of Italy Race, ci siamo!

Mancano ormai poche ore allo Start di Best of Italy Race, imponente evento motoristico dedicato al meglio dell’Italia su ruote, come suggerisce il nome stesso della manifestazione, che andrà in scena dal 14 al 16 settembre.

Le attività dinamiche iniziano il venerdì mattina con una ricca mattinata di giri liberi sul circuito di Varano de’ Melegari, per poi proseguire nel pomeriggio con la visita guidata allo stabilimento Dallara, dove è in fase di completamento una nuovissima struttura espositiva.
Il clou dell’evento arriva però il sabato, quando, dal centro del meraviglioso borgo medievale di Castell’Arquato, dove è allestito il paddock aperto al pubblico, circa 200 supercar e quasi 100 moto prenderanno la via per Morfasso, lungo ben 26 km di strada chiusa tra colline, boschi, un lago e persino una diga. Dopodiché pranzo, rientro nel pomeriggio, cocktail party di premiazione prima di cena e poi appuntamento domenica mattina per ripetere la salita.
L’evento è aperto a supercar e moto di tutte le epoche, prettamente italiane a parte qualche rara eccezione meritevole, e la maggior parte dei mezzi sono moderni, ma tra le storiche non mancano diverse belle “chicche”: Lancia Stratos, Lamborghini Urraco, Espada e Islero (queste ultime festeggiano 50 anni proprio quest’anno), Porsche 911 Rothmans, Maserati 3500 GT e tante altre, incluse alcune youngtimer golose come Ferrari F40 stradale e GT, Alfa 8C, Maserati 3200 Trofeo Light GT4 e alcune primizie come Aston Martin Vulcan, Jannarelly Roadster, Ferrari Portofino, Lamborghini Huracan Challenge, Mazzanti Millecavalli, Pagani Huayra e l’interessante Effeffe Berlinetta. Tra gli ospiti dal piede pesante, Harry Toivonen e Loris Bicocchi, Fabio Lamborghini e Luca Mazzanti.
Insomma, tra bellezze classiche e moderne ci sarà di che vedere… e sentire! L’evento è rigorosamente non competitivo, ma su 26 km sapientemente miscelati tra rettilinei e tornanti siamo sicuri che non mancherà lo spettacolo!

Leave a Reply

Translate »