Peugeot 402…..anno 1935 in….stile.

Presentata la Salone di Parigi nel 1935, la Peugeot 402, mostra subito delle innovazioni tecniche di prim’ordine: cambio sincronizzato, leve del cambio e freno a mano sul cruscotto, i fari vicini nascosti dietro alla calandra e una estetica ed una aerodinamica, assolutamente innovative per l’epoca.

L’aerodinamica era in quel periodo, l’innovazione più ricercata e la linea della 402, riesce a influenzare il pubblico e gli appassionati, le sue 75.000 unità prodotte ne decretano un indubbio successo.

Mossa da un motore 2000cc a 4 cilindri da 60 cavalli, distribuzione ad aste e bilancieri, mentre successivamente, viene installato un motore da 2142cc da 63 cavalli, il cambio è a 3 marce sincronizzato ed in alternativa si può richiedere un elettromagnetico Cotal, il peso è di 1195 chilogrammi, freni a tamburo e velocità di circa 120 km/h.

Le versioni si differiscono tra berlina, tre cabriolet, coupè, limousine, e station wagon, con diversi passi, 2.880, 3.150, 4.020, rendendo la gamma molto ampia.

Bellissimo esercizio di stile pre bellico.

ADRENALINE24H

Leave a Reply

Translate »