Valeria Bastoncelli, passione Mille Miglia..il sogno…quasi…impossibile…..

Valeria Bastoncelli, “toscanaccia doc”, Pisana, passione, vera adrenalina per i motori, per le auto storiche, un vulcano di idee, emozioni, la attraversano…quotidianamente, ed un giorno…..

…..tempo fa, Valeria, sogna, apre gli occhi, si chiede: “sogno o son desta”??? Era desta….si stropiccia gli occhi, di un azzurro cielo e trasforma un sogno in realtà……riesce a far transitare la Mille Miglia 2015 a Cascina, in provincia di Pisa, addirittura con un C.O.!!!!

Valeria è una di quelle persone che “sono”, parte integrante del nostro mondo, con i motori nel sangue, i sogni, i brividi nel vedere un’auto storica, gli occhi umidi…quanti di noi si riconosceranno in lei, migliaia di appassionati, che da vicino o da lontano, vivono la passione ed è anche grazie a loro tutti, che le nostre passioni si alimentano e quel brivido sottile che ci accompagna nei nostri pensieri quotidiani……perchè senza passioni…non esisteremmo!!!

Oggi Valeria, si racconta, tra famiglia, figlio, lavoro, pensieri, emozioni, sogni e realtà che si intrecciano, sentirla raccontare è fantastico, trasuda passione, seria ma scansonata, “toscanaccia”, sempre allegra, potrebbe essere un personaggio da …..film……un personaggio lo è di sicuro…..

………” Trovare il capo di questa storia non è per niente facile perchè se dobbiamo dare la colpa a qualcuno …. questo qualcuno è soltanto una creazione un’astrazione di un libro delle faccie.
Mi presento sono scorpione con ascendente scorpione — come essere ABARTH al QUADRATO – e non siamo poi tanto lontani dalla realtà.

La domanda che mI viene fatta più spesso è -.. VALE (VALERIA) MA TE non ti FERMI MAI? La mia risposta è solitamente la stessa … E SE POI MI PERDO QUALCOSA??

Tutto ebbe inizio nel 2003, con l’esperienza di navigatrice nelle gare di regolarità, con una A112 elegant del 1974 soffiata quasi rubata all’ottimo ROBERTO RICCI.. che sua volta l’aveva salvata dalla pressa…chiedete al buon Roberto della ZEBRINA???
Come ovvio io navigo e mio marito (personaggio assai noto nell’ambiente) guida …e di me a dire il vero non si sapeva niente fino a quando non sono stata eletta alla presidenza della nostra ASD…credetemi quando vi dico che ancora sono molti…. e molti sono quell dai quali non ve lo aspettereste, che pensano ancora, che le donne non sappiano fare retromarcia o che parcheggino a spina di pesce, che al mondo dei motori, le donne si affacciano sempre più incuriosite….. e se vogliamo essere pignoli nell’epoca dei BILANCI DI GENERE …la parola AUTO è FEMMINILE.

il 2014 mi ha portato cose bellissime e altre meno, due sono le cose d cui vado fiera:

la prima….I MIEI 40 ANNI…
la seconda….il mio progetto più ambizioso sofferto e sperato……anzi lo sento come fosse una costola….LA CORSA PIU’ BELLA DEL MONDO…a Cascina!!!!

Tutto ha avuto inizio nei primi gIorni di settembre …era un po’ che qualcosa mi rimbalzava nella testa… e tutto è uscito fuori una sera in cui alla fine di un incontro, in cui avevo il compito di verbalizzare… uscendo mi sono lanciata, ho placcato il sindaco e l’assessore allo sport e dissi loro:
“SINDACO , ASSESSORE…. HO AVUTO UN’IDEA!”
HO VISTO IL TERRORE IN 4 OCCHI… poi dopo un secondo il sindaco mi guarda e fa:
OVVIA SU…BASTONCELLI SPARA…….PORTIAMO LA MILLE MIGLIA A CASCINA….

Feci centro netto, senza, come si dice in gergo…strappare!!!
Il lunedi successivo alle 7,45, ero già davanti al computer, digito su google,1000 Miglia 2015 e in un batter di ciglia esce il sito istituzionale, trovo il numero di telefono……compongo il numero..tuuuuu….tuuuu….tuuuuu….indispettita faccio per abbasssare la cornetta e di là con il fiatone (penso: avrà fatto un sopralluogo del percorso a piedi..) parto in quarta: “buongiorno sono la dot.ssa Bastoncelli (è una delle poche volte in cui mi fregio del titolo!!!) la chiamo dall’ufficio Sport del Comune di Cascina in provincia di Pisa, la contatto…

La solerte segretaria mi dà preziose informazioni,.. mi dice che sono in corso di valutazione e ricevimento della documentazione da parte dei comuni interessati…. parto in settima, praticamente…sgommo!!!! Appena termina la telefonata, mi fiondo dai colleghi alla segreteria del sindaco …. e saltellando come in CIOBIN spiego il da farsi… la macchina organizzativa ha mosso il suo primo passo.
Il mio compito rompere le scatole …. così è stato!!!

Il PANZER Valeria … ha fatto come Attila … a raso al suolo la pazienza delle povere ragazze a cui ho stritolato le scatole,
passa un po’ di tempo, ma ancora non abbiamo avuto nessun tipo di risposta sia in negativo che in positivo MA…se non mi sbaglio era un MERCOLEDI intorno alle 14,30 circa ero a casa, a tavola,pranzavo, un piatto di pasta all’amatriciana che mi diceva mangiami…mangiami..impugno la forchettta come se non mangiassi da un mese, inforchetto i tortiglioni fumanti, guardo il boccone sento già l’ACQUOLINA in bocca….faccio appena in tempo ad addentare il fiero pasto … quando LADY GAGA comincia a cantare…è il mio cellulare, prendo il telefono è un numero che non è memorizzato… mah che faccio… sono li che ci penso e non so come, decido di prendere la chiamata….come fantozzi con la patata in bocca per camuffare la voce…
rispondo– PRONTO……un uomo dalla voce giovanile mi dice : dott.ssa Bastoncelli?

Io penso : questo mi prende in giro…. e….. invece continua, sono FRANCESCO BELLINGERI ( io so chi è) sono a comunicarle che abbiamo la necessità di venire a parlare con la vostra amministrazione per esporre il nostro progetto …il mio cervello non capisce quello che le orecchie hanno sentito biascico qualcosa tipo il DAMMI 5 MINUTI…forse la risposta ha anticipato il GONG di circa 4 MINUTI
il resto della storia è fatta di atti, richieste ,riunioni ma non di cuore, passione, voglia di entrare nell’albo di quella che rappresenta la storia.

La Mille Miglia 2015, si è fermata a Cascina per il controllo orario!!!!
Posso dire che la 1000 Miglia e nello specifico l’unica sosta in Toscana , con un CO in ripartenza mi appartiene ed io appartengo a LEI
ll 16 maggio di questo anno è stato un giorno fantastico le sensazioni sono state molteplici.

Se la vivi con il cuore… se la ami con la mente, se non vedi solo metallo, ma se ti rendi conto della storia che racchiudono in ogni vite del loro telaio … Non puoi rimanere inerme e indenne … Qualcosa ti cambia dentro..
gli odori 
i contorni delineati i colori …i rumori, le storie che si racchiudono in quei motori, fatte di amore, passione e molte volte morte.


E io ero come una bambina che vede per la prima volta la neve 
e sinceramente mi sono trovata ad avere le guance bagnate da quelle lacrime di quella che da ansia si e trasformata in una gioia infinita … Questa è stata la Mia Mille Miglia, questa è la vita di chi ama i motori”.

Valeria

Ciao Valeria, quale sarà la prossima pazza….idea!!!!!

Foto Valeria Bastoncelli

ADRENALINE24H

 

1 Response
  1. valeria

    la mia pazzia è la mia normalità.. e se il giorno dopo la MITICA MILLE MIGLIA il mio corpo reclamava riposo… la ma mente era già partita…. e i progetti i programmi le idee e le mie fantasiose ipotesi si rincorroo cme su un giostra al luna park
    se vi piacciono gli STAR GATE – le porte del temè – non perdetevi un tuffo neegli anni70..anni in cui vedeva la nascita La miticaALFA SUD-…
    18-19 luglio..
    e poi chissà forse un ritorno alla BRILLANTINA..

Leave a Reply

Translate »