Gran Premio Terre di Canossa

Comunicato stampa.

Terre di Canossa 2015: quinta edizione da record 100 equipaggi, 16 Nazioni, 33 case automobilistiche rappresentate

Un’edizione “rosa”, con il 40% di partecipanti donne, e “verde”, perché attenta all’ambiente.

16 – 19 Aprile 2015: queste le imperdibili date della quinta, magnifica edizione del “Terre di Canossa” che anche quest’anno si correrà sulle incantevoli strade di Emilia, Liguria e Toscana e sarà come sempre caratterizzato dall’inconfondibile mix di sport, passione, turismo, cultura, enogastronomia e serate uniche, tutto nel rispetto dell’ambiente.

I numeri del Terre di Canossa
Quest’anno i numeri dell’evento sono da record:
· 100 gli equipaggi, che hanno fatto registrare il tutto esaurito all’evento prima della chiusura delle iscrizioni
· 16 le Nazioni rappresentate, tra cui molti Paesi Europei ma anche Paesi lontani come Stati Uniti, Russia, Giappone, Bahamas, India, ecc.
· 33 le case automobilistiche rappresentate
· 19 le vetture anteguerra in gara
· 21 i piloti prioritari (Top e “A”), a confermare la valenza sportiva della gara
· 80 le impegnative prove di regolarità, disseminate lungo i 620km del percorso.
· 300 le persone coinvolte a vario titolo nella gestione della gara: dai soci della Scuderia Tricolore allo staff organizzativo di Canossa Events, al personale sportivo, cronometristi, fotografi, agenti della Polizia Stradale,…
· 4 gli splendidi orologi messi in palio da Eberhard, che quest’anno oltre ai vincitori assoluti premierà anche il vincitore del Trofeo Tricolore, dedicato ai non “professionisti”, e il Trofeo Eberhard – Forte dei Marmi, che sarà dedicato a una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per ripristinare gli alberi spazzati via dall’incredibile tornado che si è abbattuto sulla Versilia il mese scorso.

Un’edizione “rosa”
Ma un numero in particolare spicca su tutti: il 40% dei partecipanti sono donne, senza bisogno di “quote rosa”.
Terre di Canossa realizza il sogno di essere allo stesso tempo una gara impegnativa e un’occasione di piacevole turismo, apprezzata sia dai più agguerriti piloti sia da chi è in cerca di una vacanza un po’ speciale.

Un’edizione “verde”
La quinta edizione si conferma un grande successo e aggiunge un’attenzione particolare alla eco-sostenibilità con due azioni concrete…
(….)
ADRENALINE24H

Leave a Reply

Translate »