Presentata il 10 ottobre, nello bellissimo scenario del Palazzo della Loggia a Brescia, la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2018 della Mille Miglia.

Invariati i momenti salienti della Freccia Rossa: la consueta partenza da Viale Venezia a Brescia, la percorrenza di circa 1600 chilometri (mille miglia appunto) giro di boa nella Capitale e rientro a Brescia per un totale di quattro giorni e 440 vetture rigorosamente costruite tra il 1927 e il 1957.

Novità invece per la partenza e lo svolgimento gara, che prenderà il via il mercoledì 16 maggio, per terminare sabato 19 verso le ore 16,00.

Un programma di eventi che coinvolgerà partecipanti e appassionati per tutta la settimana, per terminare con una vera e propria “notte della Mille Miglia” all’arrivo del sabato dopo le premiazioni.

La prima vettura, che per tradizione è proprio una bresciana OM, partirà mercoledì 16 maggio per ricalcare la stessa pedana sabato 19 maggio, dopo quattro tappe, che quest’anno sono articolate come segue:

1. Brescia, Desenzano, Sirmione, Parco Sigurtà di Valeggio Sul Mincio, Mantova, Ferrara ed arrivo a Cervia- Milano Marittima.

2. Cervia / Milano Marittima, Pesaro, Repubblica di San Marino, Arezzo, Cortona, Orvieto e il tanto atteso arrivo a Roma.

3. Roma, le classiche prove cronometrate al lago di Vico, Viterbo, Bolsena, San Quirico d’Orcia, Siena, Lucca, Sarzana, Passo della Cisa (solo nell’edizione del ’49 la corsa passò per questo valico) ed arrivo a Parma.

4. Parma, Lodi, Fidenza, Piacenza, Lodi, Autodromo di Monza, Bergamo e arrivo a Brescia.

 

 

Notizia importante, non vengono modificati i coefficienti, pertanto si farà riferimento alle tabelle riviste nel 2017.

Ad essere ammesse saranno solo le vetture regolarmente in possesso di almeno uno dei seguenti certificati: Fiche ACI-CSAI, Htp FIA o ID FIVA.

Le iscrizioni si apriranno il 24 ottobre e chiuderanno già alle ore 23,59 del 4 gennaio 2018.

Iniziata già la corsa alla ricerca dell’auto “giusta”, per essere ammessi, per chi potrà la ricerca sarà ancora più difficoltosa, con l’obiettivo di  trovare l’auto con un ottimo coefficiente anche per puntare alla classifica.

Noi eravamo presenti alla cerimonia e nella prossima puntata della nostra trasmissione tv Gentleman Driver, in onda venerdì 20 ottobre alle ore 22,55 su Sky Automototv canale 148, sarà inserito il nostro servizio di presentazione.

Per gli appassionati della Mille Miglia ricordate le puntate dedicate alla “Corsa più bella del mondo”, visibili ora sul nostro canale You Tube:

https://www.youtube.com/channel/UCSw8h_-fRjf1vjTk6ZHsypA

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn